Fondazione Internazionale Trieste per il progresso e la libertà delle scienze
  1. Home
  2.  » 
  3. Notizie
  4.  » Firmato il protocollo per il nuovo progetto NASI
Da sinistra Dipiazza Fedriga e Fantoni

Firmato il protocollo per il nuovo progetto NASI

Dic 23, 2020 | Notizie

Inizia il dopo ESOF per la Fondazione Internazionale Trieste.

Firmato il 22 dicembre nella sede della Regione a Trieste, dal sindaco del capoluogo regionale Roberto Dipiazza, dal presidente della Regione FVG Massimiliano Fedriga e dal professor Stefano Fantoni, presidente della Fondazione Internazionale Trieste, la lettera di intenti indirizzata al Governo in cui si chiede di valutare il sostegno per costituire un istituto di ricerca indipendente, il “Summer Institute”, secondo il progetto Nasi, di natura pubblico-privata senza scopo di lucro, organizzato dalla Fondazione Internazionale di Trieste per il progresso e la libertà delle scienze a seguito di Esof2020.

L’Istituto che sarà dedicato allo studio e alla promozione multidisciplinare dei principi fondamentali della Scienza della Sostenibilità e delle sue applicazioni nei sistemi fisici, computazionali, biologici e sociali. Ne saranno parte fondamentale una decina di esperti internazionali, alcuni dei quali con permanenza medio-lunga, che saranno cervello e motore delle attività.

“Grazie al presidente Fedriga che ci dà una mano in Porto Vecchio, all’assessore Tonel e al professor Fantoni, oggi piantiamo un seme che nei prossimi anni ci porterà raccolti molto importanti a seguito di Esof2020.  È un sogno che si concretizzerà in qualcosa di grande per la città e il territorio”, ha dichiarato Dipiazza all’atto della firma della lettera.

Nella foto: da sinistra Dipiazza Fedriga e Fantoni